lunedì 13 giugno 2016

IL VINO RAMIE

Il vino Ramie DOC è un vino del Pinerolese, zona prealpina in provincia di Torino. Prodotto solo nei comuni di Pomaretto e Perosa Argentina ad altezze comprese tra i 750 e gli 800 mt sldm .



La denominazione di origine “Pinerolese Ramìe” è riservata al vino rosso ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti aventi la seguente composizione: Avanà 30 percento, Avarengo minimo 15 percento, Neretto minimo 20 percento.
Il Ramìe ha un colore rosso rubino abbastanza carico, profumi intensi di frutta matura, liquirizia e spezie, avvolgente e persistente.

Il vino Ramìe, si abbina bene con Secondi di carne bovina ed in particolare Tartare di manzo.



I vini rossi di questa Doc sono adatti per tutto il pasto e in particolare si abbinano con salami, risotti al vino, funghi, carni di coniglio, di vitello e agnello, formaggi tipici piemontesi (Bettelmatt, Raschera, Bra, Toma piemontese). Vanno serviti a una temperatura di 15-17°C in calici per vini rossi giovani.


Anche il giornalista Andrea Scanzi ha parlato del vino Ramie nel suo blog http://www.andreascanzi.it/ilvinodeglialtri/?p=1219 dicendo che "ha l’unico difetto di essere quasi introvabile."

Ma oggi puoi trovare questo raro vino su Dolcepiemonte seguendo questo link: http://www.dolcepiemonte.com/it/vini-bianchi-rossi-tipici-piemontesi/44-ramie.html

Il nostro Ramie  è prodotto con passione da Daniele Coutandin, solo in acciaio e imbottigliato dopo due anni, senza chiarifiche e filtrazioni. L’azienda ha optato per una viticoltura naturale.

Vieni a scoprire i sapori e i profumi migliori del Piemonte su www.dolcepiemonte.com l'e-commerce di prodotti tipici piemontesi. Tu scegli comodamente da casa e noi consegnamo i migliori prodotti tipici piemontesi direttamente da te o da chi vuoi tu.

sabato 27 febbraio 2016

ONLINE DISPUTE RESOLUTION, ODR


Voi conoscete la piattaforma ODR?



E' una piattaforma creata dall'UE che cerca di aumentare la fiducia dei consumatori nell'e-commerce!

ODR è un acronimo che sta per Online Dispute Resolution, cioè Risoluzione Online di Controversie. L’Unione Europea, con il regolamento n.524/13, ha istituito tale servizio per la risoluzione in via extragiudiziale (cioè fuori dalle aule di un tribunale) delle controversie tra consumatore e venditore sorte in seguito ad acquisti online effettuati esclusivamente in ambito europeo. La piattaforma è diventata operativa dal 15 febbraio 2016.


Velocizzare la risoluzione delle controversie online, senza necessità di assistenza legale.Una piattaforma friendly con due percorsi distinti, sia per l’utente consumatore che per l’utente venditore. Le controversie dovranno essere risolte entro un periodo massimo di 90 giorni.

Quindi da oggi anche sul nostro sito www.dolcepiemonte.com abbiamo inserito il link alla piattaforma ODR per darti ancora più garanzie sui nostri servizi, trovi il link nel punto 16 delle nostre condizioni di vendita: http://www.dolcepiemonte.com/it/content/3-termini-e-condizioni-di-uso

Per saperne di più sull'ODR potete visitare la pagina in italiano https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.show&lng=IT

lunedì 21 settembre 2015

IL VINO E' SALUTE

Il vino è il protagonista della cucina italiana e mediterranea. Regolarmente si dibatte sulle sue qualità benefiche per la salute. Una recente pubblicazione in collaborazione con l'Università di Torino, di Pisa e l'Ospedale Versilia di Viareggio mette in evidenza come un componente del vino bianco, l'acido caffeico, contribuisca in maniera importante alla protezione del sistema cardiovascolare attraverso un meccanismo di azione che coinvolge l'ossido nitrico.


Tradizionalmente vengono associati alla dieta mediterranea i vini rossi come il Barolo o il Nebbiolo i cui effetti benefici sono dovuti soprattutto ad una molecola chiamata resveratrolo capace di stimolare un antico meccanismo di difesa selezionato dall'evoluzione che protegge le cellule umane dai danni genetici. Un paio di bicchieri di vino rosso, in sostanza, hanno un effetto protettivo contro lo stress e producono effetti benefici sulla salute. Ora si sa che anche un bicchiere di vino bianco al giorno protegge cuore e reni.

Diuretico, ricostituente, antiossidante e valido aiuto nel controllo del peso. Sono alcune delle proprietà benefiche del vino che ne fanno un alimento molto importante, oltre che per la soddisfazione personale, anche per il nostro organismo. Ecco perché se lo avete eliminato dalla tavola, dovereste reintegrarlo. A patto, ovviamente, che lo facciate con moderazione e buon senso. Da sottolineare che le dosi utilizzate sono estremamente basse, tali da poter essere raggiunte con il consumo di uno/due bicchieri di vino bianco al giorno.

Quindi non solo più il vino rosso ma anche i vini bianchi come ad esempio l'Arneis soddisfano il palato e anche la salute.

Cin, cin...